Foto-Mania?

Foto-Mania?

Da un pò mi viene da pensare.. ma cosa fa di un fotografo, un fotografo? Molte volte in campo lavorativo, mi ritrovo faccia a faccia con le più disparate esperienze. Molto spesso il fotografo viene visto come “l’amico” dell’amico che può venire a fare il servizio fotografico all’altro amico. Il che mi ha fatto pensare, ma sarà poi vero che per fare foto ci vuole poco, e che quindi il fotografo è un lavoro sopravvalutato? Un pò forse lo è, ma questo se si vede la questione da un certo punto di vista. Sicuramente la diffusione esponenziale di macchine fotografiche ad alta qualità ha aumentato il numero di fotografi nel mondo, quasi intasandone il mercato, ma ciò ha portato anche ad una saturazione di foto incommensurabile, l’avvento degli smart-phone poi, non ne parliamo. Il problema è che molti hanno approfittato di queste tecnologie anche a basso prezzo per intraprendere la carriera di fotografo, tanto, cosa ci vuole a scattare una foto? La qualità c’è, basta fare click!

Al riguardo avevo questa opinione anch’io, molto tempo prima che la fotografia diventasse la mia passione. Purtroppo questo pensiero ha di fatto contribuito a rappresentare il fotografo come il cliccatore di pulsanti, o ancora meglio, il photoshoppone (e non voglio dire scemenze, photoshop è uno strumento fantastico in fotografia). Tutto ciò è cambiato dopo aver frequentato dei corsi di fotografia a Firenze, città nella quale ho vissuto per due anni, che mi hanno letteralmente aperto gli occhi! Ho scoperto che la fotografia è studio, pazienza, tempo, fatica, impegno, genio, inventiva, fortuna. In poche lezioni ho scoperto che con la fotografia si possono fare cose grandiose, dall’incidere la storia cristallizzando un fatto importante, al rappresentare le bellezze della natura, ad immortalare il fascino umano.

“Ho scoperto che la fotografia è studio, pazienza, tempo, fatica, impegno, genio, inventiva, fortuna.”

Per quanto riguarda la fotografia come passione, ho sentito una forte attrazione per la natura. Nelle ultime settimane lavorative mi sono recato in Alto Adige, precisamente al Lago di Resia. Era un posto che volevo visitare da tanto tempo. Mi sono immerso completamente nel paesaggio e ho scattato più che potevo. Che dire, scattare una foto in queste circostanze mi ha riempito di gioia! Un’altra cosa importante della fotografia è il continuo aggiornamento. Una cosa che non avevo preso in considerazione era il fatto che non mi sentivo del tutto preparato in ambito paesaggistico, un accorgimento al quale dovrò subito rimediare!

ExVoid, Trento, Siti Web, Fotografia, Web Marketing, E-Commerce, Ecommerce, Facebook, Linkedin, Marketing, Photoshop, Web Master, Web Design, Grafico, Google Adwords, Agenzia Web, Web Agency

“Che dire, scattare una foto in queste circostanze mi ha riempito di gioia! .”

La settimana dopo invece, con un mio caro amico, sono andato al lago di Molveno in bici, in vacanza questa volta. Anche li, in presenza del lago e del bellissimo paesaggio non sono riuscito a trattenermi dall’immortalare tale bellezza della natura, complice la fatica immane del pedalare in salita (verso la fine della giornata vedevo il lago come un’immensa fortezza da conquistare!).Questa per me è la fotografia, una passione, un amore e odio (la frustrazione di non ottenere quello che si vuole può essere un ostacolo, ma il fotografo deve essere paziente), un lavoro!

Grazie della lettura, vi è piaciuta? Se avete domande non fatevi problemi a scriverci sulla nostra pagina Facebook, alla prossima puntata!

Lavora con Noi

Spiegaci il tuo Progetto

Ti daremo una mano a realizzare il tuo progetto online, e a far crescere il tuo lavoro. Mettiti in contatto con noi e spiegaci la tua idea, o scrivici per un preventivo gratuito.

CONTATTI
2018-07-29T17:13:26+00:00