web agency trento blog articolo web marketing

Sito Web gratuito, 4 piattaforme con cui creare un sito web

Feb 14, 2020 | Siti Web, WordPress

 Perché dovresti creare un sito web

Esistono numerosi motivi che spingono a  prendere seriamente in considerazione di creare un sito web personale. Molte persone creano un sito web per condividere i propri interessi con gli altri. La loro esperienza e conoscenza di un determinato argomento è in questi casi fondamentale per la creazione di contenuti utili. Altre persone amano la scrittura e la possibilità di esprimere sé stessi tramite le parole. Ecco allora che arrivano i blog, veri e propri spazi di espressione creativa.

L’utilizzo più diffuso e importante dei siti web, però, viene fatto dalle piccole e grandi aziende, che usano il sito come mezzo per presentarsi ai clienti e spiegare cosa fanno e perché dovrebbero preferirli rispetto ai concorrenti. Al giorno d’oggi, infatti, siamo costantemente connessi a internet e al mondo del web. Possedere un proprio sito web, per piccole, medie o grandi imprese, non riguarda solamente la vendita di beni e servizi, ma significa anche offrire qualcosa di valore ai propri clienti.

Avere una ben curata e consolidata presenza online è pertanto fondamentale per espandere i propri confini e far capire ai clienti che fai sul serio. Un sito web rappresenta quindi un aspetto fondamentale di qualsiasi realtà: che tu sia un libero professionista o un imprenditore, il sito web sarà il punto di partenza per lanciarsi sul mercato e acquisire nuovi contatti.

Come creare un sito web gratuitamente

Oggi, costruire un sito web aziendale, un negozio di e-commerce o un blog di qualsiasi tipo è molto più facile rispetto a pochi anni fa: non dovrai essere un programmatore, né ti sarà richiesto di spendere denaro (o quasi!). Creare un sito web gratuitamente, infatti, è possibile.

Sono presenti centinaia di diverse piattaforme di costruzione di siti web. Solo per citarne alcune, basti pensare a WordPress, Blogger.com, Shopify, Drupal, Ghost, Joomla e tanti altri. Il sito web può anche essere creato nella sua forma più nuda tramite il codice, a patto che si conoscano HTML, CSS e JavaScript. Un sito web creato da zero, però, richiede decisamente molto tempo, e senza le giuste conoscenze si otterranno risultati mediocri. Le piattaforme di costruzione di siti web che abbiamo citato poche righe fa, anche dette CMS (Content Management System) ti permetteranno di creare il tuo sito web o e-commerce gratuitamente e senza troppa fatica.

Per esempio, se programmare HTML richiede uno studio e un impegno notevoli, WordPress può essere imparato facilmente in una settimana. Per creare un sito web, dovrai seguire alcuni step fondamentali:

  •  Pensare al nome del sito e al servizio di web hosting: il nome sarà fondamentale per essere ricordati dai clienti. Allo stesso tempo, senza il web hosting, il vostro sito non sarà visibile su internet. In poche parole, senza web hosting e senza dominio, il tuo sito web sarà pressoché inesistente.
  • Installare il CMS o la piattaforma che hai scelto, così da poter scegliere i temi, caricare le immagini, i contenuti e tanto altro in completa comodità.
  • Pensare al design del proprio sito: una volta installato con successo un CMS, avrai già un sito molto semplice e ordinato, ma allo stesso tempo spoglio. Per ovviare a questa mancanza, potrai scegliere un tema, cioè un modello di design che fornirà il design di base del tuo sito.
  • Aggiungere contenuti al sito: per fare in modo che Google indicizzi correttamente il tuo sito internet, e per fare sì che gli utenti ti trovino, è necessario avere dei contenuti. Preoccupati pertanto di portare dei contenuti di qualità e che incoraggino al condivisione e stimolino l’interesse degli utenti, solo così potrai ottenere più visibilità e più visite presso il tuo portale. Dei buoni contenuti permetteranno una buona base di partenza per un lavoro successivo di SEO.

Perché è importante affidarsi a un professionista del settore

Come abbiamo visto, creare un sito internet gratuitamente è possibile, tuttavia se desideri un sito funzionale e indicizzato correttamente sui motori di ricerca è sempre meglio rivolgersi a un professionista. Questo perché un professionista ha una solida esperienza nel campo del design dei siti web, e saprà esattamente dove posizionare i tuoi contenuti affinché risaltino nel migliore dei modi. Un professionista è un esperto di Usability, User Experience e Graphic Design, e sarà in grado di valorizzare il tuo portale per fare in modo che gli utenti lo esplorino da cima a fondo per trovare il valore che vuoi comunicare. Il web è purtroppo pieno di siti web costruiti sulla base di un’architettura scadente e organizzata da figure non professionali che posizionano gli elementi dove pensano sia più opportuno.

Siti di questo genere non sono affatto facili da navigare né da utilizzare, e gli utenti non ci penseranno due volte prima di chiudere un sito che presenta contenuti mal organizzati e cercarne un altro. Creare un sito web non basta. Questo deve essere anche ottimizzato per fare in modo che Google lo indicizzi correttamente e per aiutare gli utenti a navigarlo correttamente e scoprire tutto ciò che puoi offrire loro.

Se sei in cerca di una Web Agency a Trento dai un’occhiata ai nostri lavori, possiamo aiutarti ad entrare sul web.

come creare un sito web gratis

Vantaggi e svantaggi dei siti web gratis

Non pagare per un dominio significa non avere alcun web hosting. Ciò può comportare dei vantaggi, ma soprattutto degli svantaggi. Un punto a favore del web hosting gratuito è che non dovrai mai pagare il provider che ospita il tuo sito.

Per quanto riguarda gli svantaggi, uno dei principali è che, molto probabilmente, il tuo sito sarà posizionato su uno spazio condiviso, con diverse centinaia o migliaia di altri domini. Ciò non potrà che avere un riscontrabile impatto sulla velocità del tuo sito, rallentando le richieste di pagina e rendendo negativa l’esperienza dell’utente. Un altro degli svantaggi del web hosting gratuito è il blocco all’accesso del server di root, che offrirebbe la possibilità di installare e configurare i plugin o i programmi che si desidera eseguire in back-end. Inoltre, un sito web gratis riuscirà con molta difficoltà a essere ben indicizzato da Google, pertanto sarà automaticamente scavalcato dai siti web con dominio registrato, che notoriamente dominano le SERP. Per concludere, un sito web gratuito non ti permetterà di scegliere un dominio personalizzato, pertanto il nome del provider che ti sta ospitando sarà sempre presente nel link al tuo sito che condividerai con le persone. Insomma, risparmiare quei pochi euro mensili per avere un sito web con hosting completamente gratuito non vale la pena e non è una mossa saggia se vorrai realmente migliorare il tuo business e incrementare le tue entrate.

 

Alcuni dei migliori CMS e piattaforme per costruire siti web

Nei paragrafi precedenti abbiamo menzionato alcuni dei principali CMS che vengono oggi utilizzati per creare i siti web. Vediamoli ora più in dettaglio.

logo wordpress siti web internet

1. WordPress

WordPress è il CMS più utilizzato in assoluto. Si calcola, infatti, che oltre il 35% dei siti web presenti su internet siano basati su WordPress. Per dare qualche dettaglio più tecnico, WordPress è un sistema di gestione di contenuti open-source, che significa che chiunque lo scarichi può utilizzare o modificare il software WordPress gratuitamente. Il risultato finale è che WordPress rende la costruzione di un sito web accessibile a chiunque, anche a chi non è uno sviluppatore né un programmatore.
Si possono identificare due principali differenze: wordpress.com e wordpress.org. La differenza principale sta nell’identificazione di chi ospita il tuo sito web.

Con wordpress.org sarai tu stesso/a a pensare all’hosting del tuo blog o sito. WordPress.org corrisponde infatti a dove troverai il software gratuito WordPress che potrai scaricare e installare sul tuo server web.

WordPress.com, invece, si occuperà di tutto l’hosting al tuo posto
: non dovrai scaricare alcun software né pagare per l’hosting o gestire un server web, con tutti i vantaggi e svantaggi di cui abbiamo parlato precedentemente.

→  I vantaggi di WordPress

WordPress presenta numerosi lati positivi, ma non è esente da alcuni svantaggi. Per quanto riguarda i vantaggi, il primo fra tutti sta nella cosiddetta “user-friendliness”. WordPress è estremamente facile da imparare e da usare, e ti permetterà di creare un sito web di bell’aspetto in poco tempo. Inoltre, WordPress è ricco di plugin che potrai utilizzare per offrire servizi aggiuntivi ai tuoi utenti: basti pensare al plugin di Mailchimp per gestire le newsletter. WordPress ti permetterà di creare dei siti web responsive, cioè dei siti il cui layout e i cui elementi si adattino automaticamente a tutti i devices utilizzati dagli utenti, siano essi smartphones, televisioni, computer o tablet. Un altro vantaggio di WordPress sta nel fatto che la piattaforma ha investito molto per ottimizzare la SEO, aiutando gli utenti a utilizzare correttamente meta tag e meta titles. Con WordPress troverai infiniti temi e plugin, permettendoti di personalizzare al meglio qualsiasi caratteristica del tuo sito internet.

→  Gli svantaggi di WordPress

Per parlare degli svantaggi di WordPress si può dire che, se non sei uno sviluppatore esperto o se non lavori a fianco di un professionista, potresti spesso incappare in problemi da non sottovalutare, come per esempio l’aggiornamento del core di WordPress che, se non gestito correttamente, rischierà di corrompere alcune funzionalità.
WordPress è inoltre soggetto a frequenti cambiamenti e aggiornamenti. L’installazione di WordPress non è sufficiente. Per assicurarsi che il CMS funzioni correttamente, è necessario installare diversi plugin e temi. Più plugin si usano, più si incontrano problemi di compatibilità. Si può dire che il prezzo dell’estrema personalizzazione si paghi nel momento in cui non si abbia una buona conoscenza della piattaforma o di una piccola conoscenza di programmazione, che in questi casi aiuta sempre.

logo wix sito internet

2. WIX

Anche Wix, come WordPress, ti permetterà di creare un sito internet, però è necessario chiarire un punto importante: Wix non è un CMS, ovvero una piattaforma che ti permette di gestire tutti i lati di un sito web, ma un creatore di siti Wix con la caratteristica principale di puntare al design, con la conseguenza di essere limitato in alcuni settori. I vantaggi più importanti sono:

  • Possibilità di ricevere sempre nuovi e aggiornati templates.
  • L’interfaccia è ben fatta e user-friendly.
  • Wix si prende cura della sicurezza del tuo sito senza comprometterne la velocità.

Tuttavia, sono presenti anche degli svantaggi:

  • Wix non riesce a gestire al meglio tutti gli aspetti SEO, penalizzando una buona indicizzazione sui motori di ricerca.
  • La personalizzazione del design è basata unicamente sul drag and drop, che andrà probabilmente a limitare la tua creatività nel qual caso desiderassi qualcosa di più unico.
  • Anche pagando il piano standard, vedrai comunque delle pubblicità sul tuo sito. Wix infatti piazzerà sempre da qualche parte il proprio marchio.

logo blogger sito web

3. Blogger.com

Blogger è un servizio di blogging dedicato, come dice il nome, ai blog. E’ una piattaforma acquisita da Google, quindi presente tutti i vantaggi di girare sul servizio di Google stesso:

  • Nessuna abilità o competenza specifica è richiesta.
  • Il tuo sito web sarà ospitato gratuitamente sui server di Google.
  • Facile integrazione e approvazione AdSense (i banner pubblicitari di Google).
  • Potrai creare il tuo template personalizzato.
  • Potrai collegarlo facilmente a Google Analytics e Webmaster.

D’altro canto presenta degli svantaggi da non sottovalutare:

  • Non è un vero e proprio sito web, come si può intuire dal nome infatti è più adatto alla creazione di blog.
  • Basso numero di plugin/widget, per una limitata personalizzazione.
  • C’è la possibilità che il blog venga cancellato se viola la politica dei contenuti del blogger.
  • I file multimediali come PDF, Word doc, ecc. non potranno essere caricati sul server del blog.

logo joomla siti web

4. Joomla

Anche Joomla è uno dei CMS più noti che ti consentirà di creare siti web sfruttando il linguaggio PHP. Per anni è stato un buon competitor di WordPress, ma ha visto un veloce declino negli ultimi tempi. Questo da una parte può rappresentare un vantaggio, meno conosciuta è la piattaforma, meno è il rischio che vengano sviluppati malware per entrare nei siti web:

Buon supporto per i siti di e-commerce.

  • Facile da installare.
  • Presenza di numerosi script PHP.
  • Ottima gestione degli aspetti SEO.
  • Presenza di una community di sviluppatori sempre pronta a darsi una mano.

Gli svantaggi da sottolineare, invece, sono:

  • Maggiore complessità rispetto agli altri CMS, Joomla non è uno dei CMS più intuitivi rappresentando quindi un entry level maggiore.
  • Problemi di compatibilità quando vengono installati numerosi moduli, estensioni o plugin.

Si può creare quindi un sito web gratis?

Come evidenziato dall’articolo, creare un sito web gratuito è diventato sicuramente un’impresa fattibile. I vantaggi e gli svantaggi variano sempre a seconda delle esigenze personali, quali l’investimento di tempo e di denaro, lo scopo del sito web, se si parla di vetrina online oppure di vendita di prodotti; voglio il sito web veloce, in prima pagina oppure mi accontento di mostrarlo ai miei clienti come biglietto da visita? 

Una cosa che ci preme sottolineare sempre e che rappresenta l’elemento più importante per la realizzazione di un sito web, è pensare bene ad una strategia volta all’utilizzo concreto del sito web. Un sito web che non ha visite, non è in prima pagina sui motori di ricerca, o non è implementato con una strategia online (ma anche offline, nella vita reale!) non porterà risultati e cadrà ben presto nel dimenticatoio. Avere un sito di design ma non di facile usabilità per l’utente farà perdere conversioni importanti ostacolando la crescita del tuo business.

Parliamoci chiaro, avere un sito web non porterà risultati inaspettati di punto in bianco, i risultati sono sempre il frutto di impegno, costanza, investimento e passione.

Se sei arrivato fino a qui significa probabilmente che sei intenzionato a costruire un sito web, abbiamo deciso di aiutarti ancora di più!

Qui potrai ottenere l’accesso gratuito ad una piccola guida introduttiva sui siti web, lasciandoci la email senza impegni otterrai una guida di 3 email che ti aiuterà a fare i primi passi nella creazione di un sito web.

Chi siamo?

ExVoid è una Web Agency di Trento. Ci occupiamo di realizzazione di Siti Web e Web Marketing all’avanguardia. Vuoi saperne di più? Dai un’occhiata al nostro sito oppure, se vuoi consigli utili, iscriviti alla nostra Newsletter qui in fondo.

Seguici su…
You cannot copy content of this page
web agency trento optin web marketing

Ciao! Stai per accedere senza impegno alla nostra guida.

Compila il form, inserisci i dati per ricevere ulteriori informazioni.

Privacy Policy

Grazie! Riceverai a breve una email!

web agency trento optin web marketing

Vuoi ricevere la nostra guida tramite email sul digitale?

Compila il modulo senza impegni.

Privacy Policy

Grazie! Ti arriverà una email entro 5-10 minuti!